Iscriviti alla newsletter

13 aprile 2021

RIMBORSI SPETTACOLI ANNULLATI STAGIONE 2019/2020


Gentilissime abbonate e spettatrici
egregi abbonati e spettatori,

un anno fa, al presentarsi dell’emergenza sanitaria, avevamo previsto la possibilità di recuperare con altrettanti ingressi la quota di abbonamenti degli spettacoli sospesi nella stagione teatrale 2019/20: Parenti e serpenti del 5 marzo 2020, Sud and South del 18 marzo 2020, Il giardino dei ciliegi del 18 aprile 2020. Purtroppo il protrarsi dell’emergenza sanitaria e la progressiva cancellazione degli spettacoli in programma del Cartellone 2021 non ci hanno permesso di farlo.

Ecco che, in accordo con l’Amministrazione Comunale, potendo avvalerci finalmente di una norma che lo consente, vi comunichiamo che è ora possibile richiedere il rimborso diretto dell’importo speso per i tre spettacoli cancellati. In particolare, per gli abbonamenti:

€ 67,50 per gli abbonamenti di platea e I galleria
€ 48,75 per gli abbonamenti di II galleria e dei palchi di I e II galleria
€ 30,00 per gli abbonamenti di III galleria
€ 22,50 per gli abbonamenti under trenta in III galleria

per i biglietti dei singoli spettacoli:

€ 25 (ridotto € 24) per i biglietti di platea e I galleria
€ 19 (ridotto € 17) per i biglietti di II galleria e dei palchi di I e II galleria
€ 11 (ridotto € 9) per i biglietti di III galleria

Per chiedere il rimborso è necessario compilare il modulo allegato alla presente (si sottolinea che è indispensabile compilare un modulo per ciascun abbonato) e farlo pervenire, debitamente firmato, all’Ufficio Teatro presso il Comune di Lonigo, all’attenzione di Paola Ceccarello, con due modalità:

- spedizione via email all’indirizzo paola.ceccarello@comune.lonigo.vi.it, allegando la fotografia o la scansione del tagliando dell’abbonamento;

-consegna diretta all’Ufficio Teatro presso l’Ufficio Teatro nel Municipio di Lonigo (previa appuntamento fissato via email all’indirizzo paola.ceccarello@comune.lonigo.vi.it o via telefono al numero 0444 720241) consegnando nel contempo il tagliando dell’abbonamento.

Le richieste di rimborso potranno essere effettuate dal 15 aprile al 30 giugno 2021. Dopo tale data il credito con il Teatro Comunale sarà considerato estinto e non sarà più possibile ottenere il rimborso, né la conversione dei titoli annullati con biglietti di entrata per i nuovi spettacoli.

In seguito a specifiche informazioni ricevute dal Ministero dell'Istruzione per la “Carta del Docente” e del Ministero dei Beni Culturali per “18App”, coloro che hanno acquistato abbonamenti e biglietti di spettacoli tramite la validazione dei buoni in oggetto, dovranno fare domanda di reintegro del buono validato all'ufficio Teatro del Comune di Lonigo. Per chiedere il reintegro del buono è necessario compilare uno speciale modulo da richiedere direttamente all’Ufficio Teatro del Comune di Lonigo scrivendo a Pala Ceccarello all’indirizzo: paola.ceccarello@comune.lonigo.vi.it. Il Comune di Lonigo invierà la documentazione a Consap (società pubblica che gestisce sia “Carta del Docente” che “18App”) la quale reintegrerà la disponibilità dei buoni con le somme corrispondenti agli spettacoli annullati.

Rinnoviamo il nostro più sentito ringraziamento per la pazienza e per l’affetto che avete dimostrato verso il Teatro in questo anno così difficile e fin d’ora esprimiamo la nostra gratitudine a chi volesse rinunciare al rimborso in segno di solidarietà e di sostegno della prossima stagione che speriamo possa segnare, finalmente, il ritorno degli spettacoli dal vivo.

Speriamo di potervi dare presto positive notizie sullo spettacolo Dal vivo sono molto meglio con Paola Minaccioni che resta al momento programmato per sabato 8 maggio alle ore 21.00 e domenica 9 maggio alle ore 17.00. Vi daremo conferma sui canali web e social, con tutte le indicazioni per le modalità di acquisto dei biglietti.


Scarica l'allegato